site maker


ADOTTA UNA GALLINA

RITIRA FINO A 30 UOVA NELLO SHOP

UN GESTO SOLIDALE


Nella nostra fattoria hanno trovato una casa molti animali (abbiamo 30 cavalli, 8 asini, 30 caprette e circa 50 galline) provenienti da situazioni di emergenza . Qui tutti gli animali sono al pari degli esseri umani, protagonisti e membri a pieno titolo della fattoria. Tutti fanno parte di un progetto volto alla evoluzione delle persone che grazie a loro cercano di mettersi in connessione con l 'energia della terra. Gli animali sono i nostri maestri che permettono ad ognuno di noi il risanamento ed il riequilibrio psichico e fisico , dato riconosciuto ormai da tutte le fonti scientifiche. La nostra è una scelta impegnativa, gli animali vanno nutriti ed accuditi quotidianamente con qualsiasi condizione atmosferica e con un grosso impegno da parte nostra sia in tempo sia che per l'aspetto economico . Anche per questo scopo si è creata un' Associazione di promozione sociale denominata SEMINATI che permette a chi lo desidera di adottare un animale realmente o a distanza

MOBIRISE WEBSITES BUILDER

Le galline della Fattoria

Nella nostra fattorie vivono solo galline di razze in via di estinzione. La gallina è l'animale più diffuso al mondo e conta migliaia di varietà diverse l'una dalla altra. Quelle " antiche" sono robuste e sono adatte per vivere in libertà. Come accade ormai per tante specie animali e vegetali, questi animali hanno subito una selezione genetica volta ad assecondare le richieste del mercato che le porta a vivere pochi mesi nel caso siano destinate all'alimentazione umana o solo un anno se sono destinate alla produzione di uova. In entrambi i casi non sono in grado di essere lasciate allo stato libero perché la selezione è mirata all'allevamento intensivo. In questo modo la schiusa delle uova avviene in incubatrici per cui nessuna gallina vive il momento dell'imprinting ed è in grado di covare le uova. Una gallina " antica" può vivere 8 anni cibandosi oltre che di mais anche di lombrichi, insetti e scarti vegetali. Sa riprodursi in maniera naturale e donarci uova senza forzature quando la stagione lo permette.

ADOZIONE UNA TANTUM GALLINE

Con un contributo di 20 € potrai adottare una gallina, ricevendo il certificato di adozione e potrai ritirare fino a 30 uova bio di nostra produzione con la tessera che ti invieremo

Potrai pagare con Paypal, Carta di Credito o facendo una ricarica in contanti alla Postepay della fattoria in posta o presso una qualsiasi ricevitoria-tabaccheria lotto convenzionata. Scrivi la tua mail qui sotto e ti inviamo il numero con le istruzioni

RACCONTO SULLE GALLINE

Sarà un pollo o una gallina????

La campagna è quel luogo dove i cittadini possono andare in gita e rivedere gli animali conosciuti nella loroinfanzia. I polli per esempio….che ben si sa sono tutt’altra razza rispetto alle galline. Le principali razze di gallina sono Padovana, Livornese, Sicliana ,Robusta lionata, Polverara, Ancona,Romagnola, Pepoi etc. etc.
Ci sono le galline di campagna e quelle di città. Le campagnole, quelle mangia pane a tradimento, d’inverno non fanno uova, (..troppo freddo), d’estatenon fanno uova (..troppo caldo)… In primavera vengono prese da improvvisi raptus e ne fanno a go-go tanto che non si sa più cosa farne ...passati i tre anni infine, ti scrutano con la loro tipica espressione…e per mettersi al sicuro ne fanno qualcuno ognitanto solo se gli pare , tirando a campare così anche fino ad 10anni.

Vuoi mettere le loro amiche cittadine ? loro sono invece sono perfettamente in linea con il modello di società economica che tutti ben conosciamo! Producono uova tutto l’anno non c’è estate né inverno che tenga, fai girare l’economia, hanno detto loro, ti riposerai quando vai in pensione , datti da fare che poi ti daremo un viaggio premio!… a dire il vero generalmente vengono licenziate per scarso rendimento intorno ai due anni… di garantito rimane loro comunque sempre il viaggio premio…Le principali razze di pollo sono Aia, Are na, Amadori , Mc Donald…Il pollo è famoso per essere quello che si fa spennare, (di solito intorno ai 3 mesi di vita), una volta spennato si trasforma quindi in pollo allo spiedo, pollo in umido, pollo arrosto, pollo ai ferri , pollo al curry...

Anche il pollo può essere di campagna o di città…... il primo vive in baracche fatiscenti, a volta adirittura non ha fissa dimora e per dormire si rifugia sugli alberi …si ciba di rifiuti organici , di insetti e anche di vermi (che schifo!); quello di città, lui si che è evoluto! Vive in mini appartamenti dotati di filodiffusione, riscaldamento e di impianto elettrico che garantisce una confortevole luce 24 ore su 24, si fa servire cibo pronto al self service, si cura preventivamente e regolarmente con antibiotici per evitare l’influenza od altri malanni….

In tutti questi anni io ed Il prinpice ne abbiamo sentite di tutti i colori…ll pulcino decide quando è grande se diventare un gallo o una gallina dipende dalla situazione in cui vive: troppe galline? Allora sarò un gallo! Troppi galli? Sarò una gallina! I miei padroni sono vegetariani? Diventerò ovaiola! Nel frattempo finchè non mi decido resto un pollo….Immaginate la nostra emozione il giorno che quel piccino saputo della nascita dei pulcini, mi tirò per la manica dicendo….” anche a casa mia sono nati i pulcini ” uauh, che bimbo fortunato, pensai! “….si, ne sono nati 50 ieri, l’ ho visto con il papà al computer su farmville , adesso ogni giorno dobbiamo dargli da mangiare ”

Ps dimenticavo! forse ancora non tutti sanno che……i polli sono una grande famiglia il cui maschio si chiama gallo e la cui femmina si chiama gallina generalmente si chiamano polli gli esemplari giovani di entrambi i sessi….E non è per niente vero che la gallina non è un animale intelligente… chiedete a Cochi e Renato se hanno mai provato a catturarne una!

PERCHE' UN'ADOZIONE?
Una gallina di specie in via di estinzione ha un costo elevato ed il suo acquisto richiede un grosso impegno da parte delle fattorie che come la nostra vogliono sostenere la biodiversità. È anche per questo che abbiamo pensato di lanciare una campagna di adozione.